Top

Un giorno di Febbraio nel 2016 decido di raggiungere mio marito a Tel Aviv dove stava lavorando da un mese. Di solito non viaggio da sola e quello è stato uno dei pochi viaggi in aereo che ho intrapreso da sola, un primo viaggio in cui ho provato il piacere di girare la città da sola.

All’arrivo verso pomeriggio sera Tel Aviv mi accoglie con i suoi grattacieli e le sue spiagge, già vederla dal finestrino dell’aereo mi ha emozionato.

Tel Aviv non è come te l’aspetti, è controversa, edifici nuovi in strade con edifici distrutti e abbandonati. Pulita, ordinata, a volte sembra di essere in una città tipo NY, a volte sembra di essere in quei paesi dimenticati da tutti.

Un po’ di storia

Tel Aviv  fu fondata nel1909 da un gruppo di famiglie di coloni ebrei ed unificata con Jaffa nel 1950. La città si estende per 14 chilometri lungo il Mar Mediterraneo, dal fiume Yarkon al fiume Ayalon ed è la prima metropoli ebraica moderna costruita in Israele, un importante centro dell’economia e della cultura del Paese.

Tel Aviv è anche una città rigogliosa di cultura, divertimento, spiagge, mercati esotici, centri commerciali e vita notturna. Una metropoli cosmopolita, giovane e moderna, dove tradizione e modernità s’incontrano, tra l’architettura contemporanea e le vie antiche del Porto di Jaffa.

Per saperne di più scopri la Tel Aviv moderna, la Old Jaffa, la street art e le spiagge.

Ho girovagato tanto, musica nelle orecchie, reflex al collo, tutto a piedi, ho visto militari armati girare, militari mangiare in pausa pranzo. Tutti giovanissimi.
Nel week end ho girato sempre con mio marito, abbiamo preso le biciclette del nostro albergo per arrivare a Jaffa, alle Torri Azrieli e il suo centro commerciale.

A dirla tutta non mi sono mai sentita in pericolo, nonostante girassi con la mia reflex ben esposta. Per qualche giorno ho fatto anche la dog sitter portando in giro il cagnolino del collega di mio marito, è stato carino avere un compagno di passeggiata.

Viaggiare da soli ha un suo perchè, vai dove vuoi, ti fermi quando vuoi, mangi quel che vuoi senza pensieri.

Assolutamente da non perdere il Sarona Market in Aluf Kalman Magen Street 3. Questo mercato è incentrato sull’eccellenza culinaria e ospita dai produttori locali di spezie, formaggi, salumi e altri beni, alle importazioni di specialità da tutto il mondo.

In questo mercato sono presenti anche 40 ristoranti, con alcuni dei più famosi chef israeliani che hanno aperto nuovi concept sul mercato e catene di fama internazionale.

Se ami i mercati hipster, questo è una chicca imperdibile; Vi consiglio di fermarvi a mangiare le pallette fritte con cioccolato.

INFORMAZIONI UTILI

A Tel Aviv si arriva dopo un volo di circa 3 ore da Roma.

Dall’aeroporto è possibile raggiungere il centro della città con il treno o con il taxi.

Fate attenzione al giorno in cui arrivate perché dal venerdì pomeriggio al sabato compreso, per lo Shabbat, i mezzi pubblici si fermano. Il costo del taxi è di circa 40 euro. Per scoprire la città mi sono mossa principalmente a piedi, potete percorrerla con il monopattino scaricando la app LIME, oppure in bicicletta.

Per quanto riguarda i prezzi Tel Aviv è piuttosto cara. Consiglio di prenotare il soggiorno in anticipo e di fare un’accurata selezione dei locali e ristoranti in cui mangiare.

Noi non ce la siamo sentita di andare a Gerusalemme con la macchina nel 2016. Oggi con la nuova linea ferroviaria Tel Aviv – Gerusalemme inaugurata ufficialmente nel 2018 potete arrivare direttamente in poco tempo.

La linea opera tra la stazione di Yitzhak Navon, a Gerusalemme, e la stazione aeroportuale di Ben-Gurion, dove i passeggeri possono trasferirsi su altre linee.

Il viaggio da Gerusalemme all’aeroporto Ben Gurion dura circa 25 minuti e la tratta da Gerusalemme a Tel Aviv (Stazione HaHagana) dura circa 45 minuti;

DOVE ABBIAMO MANGIATO

Miznon: Panini eccellenti – Shlomo Ibn Gabirol St 23, Tel Aviv-Yafo, Israele www.miznon.com
Truck De Luxe : Ben Ami St 13, Tel Aviv-Yafo, Israele +972 3-629-6363
Flalfel Gavriel : 22 Trumpeldor Street | Corner of Ben Yehuda Street, Tel Aviv, Israele
Benedict: le famose uova alla benedict – Ben Yehuda St 171, Tel Aviv-Yafo, 6347203, Israele benedict.co.il +972 3-686-8657 oppure Rothschild Blvd 29, Tel Aviv-Yafo, 6688208, Israele oppure al Sarona Market.

DOVE ABBIAMO ALLOGGIATO

Hotel Mercure Tel Aviv City Center Ben Yehuda St 14, Tel Aviv-Yafo, Israele+972 3-628-8888

CONSIGLIATO

Little Italy per area picnic http://telaveat.com/restaurant/picnic-little-italy/ Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 12

error: Content is protected !!