Top

Conoscevate il parco Archeominerario di San Silvestro? Noi ci siamo stati pochi giorni fa grazie a @viviparchi. (www.viviparchi.eu). Con la tessera di viviparchi è possibile avere uno sconto del 20% sul biglietto di visita completa.
Si trova nel comune di Campiglia Marittima alle spalle del promontorio di Piombino. Si trovano museigallerie minerarie, un borgo medievale di minatori e fonditori fondato mille anni fa.

La visita inizia dal Museo di archeologia e dei minerali , ovvero l’edificio della biglietteria, per proseguire nelle gallerie della Miniera del Temperino, alla scoperta del mondo sotterraneo e dell’evoluzione delle tecniche di ricerca ed estrazione dei materiali. Qui è possibile acquistare i biglietti e prenotare le visite guidate. Tutto il parco si visita in circa 3/4 ore. E’ anche uno shop dove possibile ammirare i minerali esposti , provenienti dallo scavo del villaggio medievale, ovvero la Rocca di San Silvestro. Qui si possono acquistare gadget e minerali.

MINIERA DEL TEMPERINO

La Miniera del Temperino, è un suggestivo percorso sotterraneo di 360 m alla scoperta dei luoghi di coltivazione del periodo etrusco e moderno. Prima di entrare nella miniera, un’area allestita con pannelli e fotografie racconta l’evolversi della tecnologia mineraria del campigliese, in Val di Cornia, dall’epoca etrusca fino ai giorni nostri. Con una guida, caschetto da minatore ci si addentra nella miniera alla scoperta dei minerali. Abbiamo attraversato grotte e camminato in percorsi scavati per portare alla luce rame, piombo, zinco, e argento della Val di Cornia. La temperatura all’interno è costante, circa 14 gradi, si consiglia di portare una felpa da indossare all’interno. La visita alla miniera, per i bambini, è un’ottima occasione per scoprire alcuni dei minerali più interessanti e rivivere la storia della Rocca San Silvestro. E poi, caschetto in testa, inizia l’avventura nel cuore della terra, per conoscere insieme alle nostre guide tutti i segreti della Miniera del Temperino.

Durata visita 40 min.


MUSEI DEL PARCO E TRENO LANZI-TEMPERINO

Usciti dalla miniera si raggiunge, con una breve camminata, l’area di Pozzo Earle, dove ci sono gli allestimenti del Museo delle Macchine Minerarie e del Museo dei Minatori (Morteo) raccontano gli ultimi decenni di storia mineraria.Il Pozzo Earle occupano l’edificio dell’argano e il Morteo(ex mensa minatori) dove viene offerta una visione degli strumenti usati per il lavoro in miniera. Qui si parte percorrendo la galleria sotterranea Lanzi-Temperino lunga 1 km, abordo del caratteristico trenino della miniera, ripercorrendo il tragitto dei minerali, dai luoghi di estrazione della valle del Temperino agli impianti di trattamento di valle Lanzi. Usciti dalla galleria spiccato in alto i resti del castello Medievale di Rocca San Silvestro.


AREA VALLE DEI LANZI

Visitare il villaggio medievale del Parco Archeominerario di San Silvestro è un’esperienza imperdibile. Qui – camminando tra i resti di abitazioni, della chiesa, del cimitero, della zona signorile – è possibile comprendere la vita quotidiana e l’organizzazione socio-economica di una comunità medievale formata da minatori e fonditori di metallo. Sulla rocca il un castello fondato per volontà signorile, in un percorso di circa 40 min la guida vi spiegherà la vita quotidiana e il lavoro dei minatori nel medioevo.


Nel parco ci sono diversi percorsi trekking come la via delle ferruzze, via dei lanzi, via dei manienti, via del temperino. Basta seguire le indicazioni dal centro visite.

La via dei Manienti ad esempio è un percorso della durata di circa 50 minuti abbastanza impegnativo per accedere alla Rocca di San Silvestro. Inizia dal ponte sulla strada di cava e termina nel fondo valle di una miniera medievale . In prossimità della miniera si trovano o resti di antiche cave di marmo.

Abbigliamento consigliato è quello sportivo con scarpe chiuse meglio se da trekking. Portate con voi una felpa perchè nelle miniere la temperatura è di circa 14 gradi.

Dove sostare con il camper:
Il parco ha un parcheggio adatto ai camper, ma non è possibile sostare per la notte.

INFORMAZIONI TURISTICHE

Il parco è aperto dal martedì alla domenica da metà Maggio a Settembre. Vi consiglio di visitare il sito del Parco per gli orari aggiornati.

  • Sono ammessi cani di qualsiasi taglia, purché tenuti al guinzaglio.
  • Si consiglia la prenotazione online nei periodi di alta stagione o nei week end.
  • Davanti al centro visite un bar ristorante con tavoli all’aperto e un parco giochi per bambini.

Scarica l’app Camper Infinity per visionare tutte le aree di sosta nei dintorni.

Per altre convenzioni e promo visita la pagina APP e SITI

Seguitemi su Instagram per sconti e promozioni

error: Content is protected !!